11 Giu – Riflessione

Riflessione di oggi.
Quando ascolto le storie di personaggi conosciuti della musica, personaggi che sono “arrivati”, mi colpisce la costante della possibilità di fare gavetta, spesso data dalla presenza di genitori dell’ambiente musicali o abbienti. Non ci sarebbe nulla di male se chi non ha padri o madri con conoscenze o semplicemente nomi da spendere potesse farcela senza dover piegarsi alla necessità.
Scusate il piccolo sfogo. Io santi in paradiso non ne ho. E però stima e supporto da persone legate da lacci d’anima e non di sangue, quello si.
Di viscerale, solo questa mia urgenza di esprimere che mi guida come un faro.
E forse è bene così!
6 novembre ??

Tags: